Cambiare richiede estrema fatica, è un processo di impegno, disciplina e dedizione quotidiana.

Nella vita ci è sicuramente capitato di trovarci a vivere sensazioni disagevoli o periodi particolari tanto da auspicare un cambiamento.

Istintivamente è più facile vedere il cambiamento all’esterno di noi, nelle cose e nelle altre persone. Siamo più orientati a dare consigli agli altri piuttosto che agire noi stessi per primi in modo differente da come abbiamo sempre fatto.

Questo concetto sta alla base di INVASIONE RESPONSABILE e porta al medesimo livello tutti i destinatari dell’onda Invasiva, dai bambini, agli insegnanti ai genitori, alla comunità.

Il cambiamento che auspichiamo può e deve partire da noi.

Questo vale per ciò che concerne i comportamenti responsabili e anche per tutte le cose che desideriamo avvengano in modo differente.

È un processo fondato sulla coscienza e la consapevolezza, aspetti che è più facile trovare presenti negli adulti che nei bambini. Guardando al futuro pensiamo che, se i bambini avranno la fortuna di poter entrare a contatto con azioni educative orientate alla consapevolezza, saranno più avvantaggiati nell’essere, da adulti, responsabili dei cambiamenti che vorranno agire.

Questo è per noi un elemento fondante su cui si basa l’azione educativa di Invasione Responsabile.

Se anche tu desideri conoscere come potere diventare proattivo in termini di cambiamento responsabile, se vuoi comprendere come Invasione Responsabile può sostenere il percorso di educazione al cambiamento responsabile di studenti, insegnanti e comunità,

Partecipa ad uno dei nostri eventi di “33 UN’OPPORTUNITÀ OBBLIGATORIA”!

Le 33 ore “obbligatorie” di insegnamento sui temi della cittadinanza le “cambiamo” in opportunità.

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

0