T’immagino
Capire attraverso le immagini come mi vedono i miei alunni e come si
vedono tra di loro

Questa attività è indicata per ogni età. Ovviamente varieranno la modalità di proposta, la capacità di espressione e la qualità dei rimandi successivi all’esperienza condivisa.

Questa attività è molto utile per aiutarci a capire come ognuno di noi vede e interpreta il mondo esterno in modo differente. Funziona un po’ come un oggetto osservato da più prospettive. Il nostro modo di muoverci, parlare, ascoltare viene letto in modo diverso da chi ci osserva.
Attraverso un gioco creativo e divertente è possibile raccontare, raccontarsi e soprattutto scoprire come gli altri ci vedono.

Modalità di gioco
È necessario procurarsi delle carte FANTASIA come quelle nell’immagine qui sopra. Le carte vanno poi messe in ordine sparso sulla cattedra della classe.
Si individua una persona del gruppo classe e si chiede ad ogni componente della classe di scegliere una carta che possa in qualche modo descrivere la persona individuata. Anche quest’ulitma dovrà scegliere una carta per descrivere se stessa. Ci si posiziona in cerchio e ogni componente del gruppo, in ordine casuale, deve:
– Mostrare al gruppo la carte che ha scelto
– Spiegare in poche parole il perché della sua scelta.
Terminato il giro si ringrazia la persona individuata per essersi messa in gioco ed aver ascoltato i compagni e si riposizionano le carte sulla cattedra per ricominciare l’attività con una nuova persona.

REGOLE
• Non è consentito commentare, chiedere spiegazioni o argomentare le diverse opinioni date durante il gioco.
• È importante dare un tempo definito per scegliere la carta
• È consigliabile utilizzare una musica di sottofondo strumentale e lenta durante la scelta della carta.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.